Ragioneria A.F.M.

Scuola Ragioneria

Indirizzo: Amministrazione, Finanza e Marketing – A.F.M.

Il Ragioniere, esperto in problemi di economia aziendale, oltre a possedere una consistente cultura generale accompagnata da buone capacità linguistico-interpretative, avrà conoscenze ampie e sistematiche dei processi che caratterizzano la gestione aziendale sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo e contabile. In particolare egli dovrà essere in grado di analizzare i rapporti tra l’azienda e l’ambiente in cui questa opera per proporre soluzioni a problemi specifici.

Il Ragioniere deve saper utilizzare metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili per una corretta rilevazione dei fenomeni gestionali; leggere, redigere ed interpretare ogni significativo documento aziendale; gestire il sistema informativo aziendale e/o i suoi sottoinsiemi anche automatizzati; comunicare efficacemente utilizzando appropriati linguaggi tecnici, anche in lingua straniera; interpretare in modo sistematico strutture e dinamiche del contesto in cui si opera; effettuare scelte e prendere decisioni ricercando e assumendo le informazioni opportune; saper utilizzare le lingue straniere studiate in maniera appropriata al contesto conoscere i processi della globalizzazione; affrontare i cambiamenti, ai fini di più rapidi e numerosi scambi commerciali.

Programmi di studio