News

non odiare-campanella-incontra mancini

Incontro con il Regista Mauro Mancini

L'iniziativa

Questa attività rientra nella formazione emotivo-sentimentale svolta durante quest’anno scolastico dalla Prof. Stefania Cavallo durante le ore di Italiano.  Dopo aver visionato il film e aver riflettuto, discusso e dibattuto in classe, gli studenti dell’Istituto Campanella potranno incontrare mercoledì 21 aprile h. 10,30-11,30 il regista Mauro Mancini a cui porranno domande e curiosità. 

La Recensione

Riportiamo di seguito uno stralcio della recensione della Prof. Stefania Cavallo.

“Non odiare, un film necessario in questo tempo e molto bene ha fatto il regista Mauro Mancini a realizzare e a portare questa storia al cinema, mezzo espressivo che meglio di altri può lanciare questi moniti su temi ancora attuali, quali i pregiudizi razziali di formazione nazista e che già tanto male hanno fatto a tutta l’umanità, caratterizzando uno dei periodi più scuri e dolorosi della nostra storia. Soprattutto è un film sulle scelte e su come certe scelte  dei padri  possano segnare la crescita dei figli sin da piccoli, in maniera  devastante ed indelebile per le loro vite.

Il film, con protagonisti Alessandro Gassmann, Sara Serraiocco e Luka Zunic, è ispirato ad un fatto di cronaca accaduto in Germania ed è un’opera prima per Mancini , presentata con successo alla Settimana Internazionale della Critica di Venezia…..”

Il Film

NON ODIARE

Il primo lungometraggio del Regista Mauro Mancini dal titolo Non odiare con Alessandro Gassmann, Sara Serraiocco e Luka Zunic è stato in concorso alla 35ª Settimana Internazionale della Critica della 77ª Mostra del Cinema di Venezia e ha ricevuto 3 nomination ai David di Donatello (David 66) Miglior Regista Esordiente, Miglior Compositore e Miglior Canzone Originale.

Sempre per Non Odiare Mauro Mancini ha vinto il Premio Fabrique du Cinèma 2020 per la Miglior Opera Prima; Alessandro Gassmann ha ricevuto, nell’ambito di Venezia 77, il Premio Pasinetti per la migliore interpretazione maschile, Sara Serraiocco ha ricevuto il Premio FICE 2020 per la sua interpretazione; Luka Zunic ha ricevuto, nell’ambito di Venezia 77, il premio Talent Award come giovane rivelazione assegnato dal NUOVOIMAIE.

Non Odiare ha Vinto tra gli altri premi:

  • Venezia 77: premio Sorriso Award per il suo impegno nel sociale in ex aequo con Notturno di Gianfranco Rosi.
  • Festival del Cinema Italiano: Miglior Opera Prima, Miglior Attore Protagonista (Alessandro Gassmann), Miglior Attrice Protagonista (Sara Serraiocco), Miglior Attore non Protagonista Luka Zunic).
  • Warsaw Jewish Film Festival: Audience Award e The Camera of David Foundation Honorable Mention.
  • Univercinè Film Festival di Nantes: Prix Du Public.
  • RDC Awards: Miglior Attore per Alessandro Gassmann.
  • Non Odiare è stato definito da Roberto Nepoti, sulle pagine de La Repubblica, “il miglior esordio dell’anno”.
 

Il Regista

MAURO MANCINI

Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione, Mauro Mancini inizia il suo percorso nel 2005 scrivendo e dirigendo il cortometraggio Il nostro segreto; selezionato in più di cinquanta festival nel mondo e vincitore di diversi premi tra cui l’Audience Award al Rome Indipendent Film Festival e il premio come Best Short Film al 9° Festival De Cine De Cartagena.

Tra il 2006 e il 2018 realizza quattordici cortometraggi prodotti da Fondazione Telethon per la Maratona TV RAI.

Nel 2009 Feisbum; segna l’esordio nel Cinema. Per il lungometraggio collettivo sul fenomeno di Facebook scrive e dirige due segmenti, Siempre! e La Rivincita.

Sempre nel 2009 firma lo spot Saf per la campagna internazionale del Campionato mondiale di Baseball.

Nel 2010 con Alto, Fragile vince il premio Miglior Sceneggiatura al Sonar Script Festival.

Nel 2013 dirige due videoclip musicali per i brani Mi manchi; e La prima volta (che sono morto); di Simone Cristicchi, in concorso al 63° Festival di Sanremo.

Tra il 2013 e il 2016 dirige quattro mini-film prodotti da Movimento Film con Rai Cinema: La scalata, Spider-Ciccio, Traguardi e Io sono.

Nel 2017 scrive (con Angela Giammatteo) e dirige 4NNA Quella che (non) sei, mini serie TV di 4 episodi, con Giulia Bevilacqua, in onda su FoxLife che si aggiudica un ORO nella categoria BRAND FOR ENTERTAINMENT Agli NC Awards 2018.

Nel 2017 dirige la campagna My Voice per Centro Nemo (Agenzia McCann-Erickson) che entra in short list a Cannes Lions e si aggiudica un ORO e un ARGENTO ai Clio Awards (gli Oscar della pubblicità).

Nel 2018 dirige la campagna Feel The View per FORD che entra in short list a Cannes Lions e si aggiudica prima un ARGENTO ai Clio Awards, poi un ORO, un ARGENTO e un BRONZO all’ADCI Award e poi ancora il WEBBY AWARD.

Nel 2018 scrive (con Mariano di Nardo) e dirige TEDDY, mini serie TV di 4 episodi, con Stella Egitto e Camilla Filippi, in onda su FoxLife.

Nel 2020 è di nuovo al cinema con Non odiare film in concorso alla 35ª Settimana Internazionale della Critica della 77ª Mostra del Cinema di Venezia che riceve 3 nomination ai David di Donatello per Miglior Regista Esordiente, Miglior Compositore e Miglior Canzone Originale.

In pubblicità ha lavorato (tra le altre) con McCann-Erickson, Saatchi&Saatchi, TBWA, Pubblicis, JWT, Marimo, HDRA, e per Mercedes, P&G, Unilever, McDonald’s, Mastercard, Nastro Azzurro, Wind, Eni, Ford, Fiat, Renault, Zuegg, Ariston Simmenthal, Cif, Calgon, Poste Italiane, Banca BCC, Gruppo Generali, Telethon, Save The Children, Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L'Ospite

SILVANA GAINOTTI

Professionista associata certificata FERPI – Federazioni Relazioni Pubbliche Italiane e giornalista pubblicista, iscritta all’ Ordine Giornalisti Lombardia.

Aggiornamenti professionali continui presso ODG Lombardia, FERPI-Federazione Relazioni Pubbliche Italiane e International School of Self Awareness.

Consulente nel campo della Consulenza di Direzione e della Formazione Manageriale, particolarmente specializzata in “Comunicazione d’Impresa”, nelle sue diverse declinazioni: giornalistica, istituzionale, marketing, relazioni pubbliche.

Svolge la professione da oltre 35 anni attraverso attività di   progettazione e docenza per Coaching individuali – Corsi e Percorsi formativi, interaziendali e aziendali, e di consulenza strategica – tattica – operativa per lo sviluppo di specifici progetti presso imprese private e pubbliche di ogni settore.

Tra i principali clienti, la collaborazione  ultra trentennale con una Società leader italiana nel settore della Consulenza di Direzione, presente sul mercato dal 1962, ed alcuni suoi clienti del settore Industria – Servizi – Pubblica Amministrazione.

Responsabile da oltre 30 anni della “Campagna Nazionale Qualità”, iniziativa esclusiva di Relazioni Pubbliche e Comunicazione, condivisa da centinaia di aziende italiane, ideata, organizzata e promossa in Italia dal 1989, in occasione della Giornata Mondiale della Qualità (ogni 2° giovedì di novembre), nell’ambito della Settimana Europea della Qualità.

Nel suo libro “Il Movimento della Qualità in Italia” (Guerini e Associati Editore, 2014 ) ha narrato origini, storia e testimonianze aziendali di questo importante movimento internazionale.

Per lo stesso editore ha collaborato al libro «La comunicazione pubblica efficace» (di Paola Musumeci – 2003).

Ha ideato la Social Community “Il Giornale delle Buone Notizie” https://www.facebook.com/groups/174948246006533/ , che amministra con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica   sul fronte editoriale di una Comunicazione

costruttiva ed equilibrata.

Precedentemente ha collaborato con alcune testate giornalistiche specializzate in storie d’impresa, edite da Il Sole 24 Ore, Edipi, Mondadori 

Prima della specializzazione giornalistica e comunicativa, ha lavorato all’ufficio estero di una Azienda Industriale, subito dopo essersi diplomata all’Istituto Tecnico in Lingue Estere, e successivamente come procuratrice presso un Centro Stilistico di Moda di Milano.

non odiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *